Archivi del mese: ottobre 2010

HandyGo risolvere tsumego sul cellulare

Ho trovato per caso questo interessante programmino che permette di allenarsi sugli tsumego sul cellulare o addirittura di giocare partite ed editare file sgf ( ma tutte e due queste funzioni sono oltremodo scomode). E’ un applicazione MIDP 1.0 quindi … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

8 Go, Il territorio e la conta dei punti

«Una partita di Go si svolge in tre tappe: il fuseki, la metà partita e l’abbandono» ma oggi parlerò dell’eccezione a questa regola Nell’articolo numero 3 dicevo che nel caso che la partita non venga vinta per abbandono si procede … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , | 19 commenti

7 Seki, i gruppi non-morti

Non è morto ciò che in eterno può attendere (H.P. Lovecraft) Nella lezione 4 dicevo che un gruppo si dice vivo se non può essere conquistato un alcun modo, in caso contrario è considerato morto o facente parte di una … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , , , , | 13 commenti

6 Soluzione degli tsumego precedenti

Concludo il discorso sugli tsumego ( almeno per adesso) dando la soluzione ai 4 precedenti: Cominciamo da quello in alto a destra e procediamo in senso orario: E’ uno tsumego molto semplice: il nero giocando in F15 occupa una delle due … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , | 16 commenti

5 Gli Tsumego, problemi di vita e morte

Perciò, cerca di anticipare i piani del nemico, e individua i suoi punti forti e deboli:potrai decidere quale strategia usare per avere successo, e quale no [...] Individua le sue posizioni: così conoscerai il terreno della vita e della morte … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , , , , | 11 commenti

4 Go, La vita dei gruppi

«I muri hanno forse orecchie, ma non hanno sempre degli occhi.» Nel post precedente ho concluso le regole fondamentali del Go. Tutto il resto, come dicevo, sono solo considerazioni tratte da esse. Sempre nel post precedente ho accennato al concetto … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Il torneo Meijin

Il torneo Meijin è uno dei tornei di Go più prestigiosi del Giappone. Deve il suo nome al titolo che veniva dato al più forte giocatore di Go del regno nel periodo Edo. Il torneo è aperto alle due più grandi … Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

Hikaru no go, il Go arriva in occidente con un fumetto?

Per la maggior parte di noi occidentali l’incontro con il Go è casuale, accidentale quasi. Io per esempio l’ho scoperto anni fa studiando Intelligenza Artificiale ( per la sua struttura con pochi vincoli il Go è attualmente ingestibile per un … Continua a leggere

Pubblicato in Varie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 16 commenti

3 Go, regole di base (2/2)

4-Non si può riportare il goban a una situazione precedente (regola del Ko) Ko in giapponese vuol dire infinito, la regola del Ko protegge la partita dalla ripetizione infinita di una sequenza di mosse. La regola si può esprimere dicendo … Continua a leggere

Pubblicato in Go | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Yin e Yang Go Club Palermo

Abbiamo finalmente messo su il sito del Club che stiamo per aprire a Palermo. Gli incontri pubblici cominciano oggi ( Lunedì 4 Ottobre 2010) al club degli scacchi di Palermo in via massimo d’azeglio 27b alle 17. Per maggiori informazioni c’è il … Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , | 4 commenti